Il Doposcuola Insieme-Immigrati in Italia è uno spazio educativo, di socialità ed espressione dedicato gratuitamente all’accoglienza, all’inclusione e all’assistenza ai compiti di minori stranieri e italiani.

 

Cosa offre

  • supporto didattico nello svolgimento dei compiti scolastici, il ripasso o il rafforzamento specifico su alcune materie
  • laboratori intensivi di italiano L2 per minori immigrati neoarrivati, all’inizio di ogni anno scolastico, per agevolare l’apprendimento della lingua nel delicato primo periodo di inserimento
  • servizi di mediazione interculturale e tutoring tra le famiglie, la scuola e i servizi accessibili sul territorio
  • attività espressive, laboratori di lettura e di arteterapia per lo sviluppo del pensiero creativo e della capacità di interazione

 

Perché aiuta

> studiare meglio, con metodo e sempre maggiore autonomia, aumenta la fiducia in se stessi e nelle proprie capacità

> socializzare significa crescere nello scambio di idee e nel rispetto reciproco, sia con i compagni che con gli adulti

> conoscere come funziona la scuola italiana facilita i genitori stranieri a inserirsi nel contesto sociale e culturale

 

Come lavoriamo

Nato come comune servizio integrativo pomeridiano, il Doposcuola si è dimostrato una risorsa cruciale a supporto del progetto migratorio delle famiglie straniere, arricchendosi via via di attività dedicate non solo all’accompagnamento scolastico, ma anche alla costruzione di una vera e propria rete educativa che colleghi le famiglie alla scuola e al territorio. Se necessario, viene assegnato un tutor specifico al minore, in modo da seguirne più puntualmente il percorso di crescita: dalla collaborazione con l’istituzione scolastica perché si individualizzino strumenti, metodi e tempi di apprendimento, alla mediazione con i servizi sanitari.

L’obiettivo per noi più importante è prevenire il rischio dell’emarginazione sociale e culturale, offrendo al minore un luogo sicuro verso cui ricominciare a provare un senso di appartenenza e manifestare con soddisfazione il naturale bisogno di aggregazione e di scambi relazionali con i compagni e con gli adulti.

 

Le energie

Insegnanti specializzati nella didattica agli stranieri, volontari italiani e stranieri, mediatori, uno psicologo, un’assistente sociale.

Uno staff forte di esperienze diverse, in grado di rivolgere uno sguardo consapevole e un intervento coordinato ai bisogni del minore.

 

Dove e quando 

Formia: Lun. Merc. Ven., dalle 15 alle 17, nei locali della parrocchia Sant’Erasmo, via Olivetani, 23 info:  339/6231258

Gaeta: Mar. e Ven. dalle 15 alle 17, via Lungomare Caboto, 524/526    info:  328/8079463

 

Laboratori espressivi 2016

Laboratori espressivi 2017

“Titanic e gli amici subaquei”